Informazioni utili

Informazioni utili per un viaggio nelle Repubbliche Baltiche, Finlandia e Russia

DOCUMENTI
Per l’ingresso dei cittadini italiani in Estonia, Lettonia, Lituania e Finlandia sono sufficienti la carta di identità o il passaporto in corso di validità. Per la Russia, invece, è richiesto il visto turistico.

FUSO ORARIO
In Estonia, Lituania, Lettonia e Finlandia vige sempre un’ora in più rispetto al fuso orario italiano (per esempio: quando in Italia sono le 10.00 nelle Repubbliche Baltiche sono le 11.00) mentre in Russia ci sono due ore in più rispetto al fuso orario italiano

VALUTE E PAGAMENTI

  • In Estonia vige l’Euro dal 1 Gennaio 2011
  • In Lettonia vige l’Euro dal 1 Gennaio 2014
  • In Lituania vige l’Euro dal 1 Gennaio 2015
  • In Finlandia vige l’Euro dal 1 Gennaio 1999
  • In Russia vige il Rublo
  • Il pagamento tramite carte di credito e bancomat è prassi diffusa in tutti gli stati baltici Finlandia e Russia, anche per piccoli importi.

Estonia
Territorio 45.228 km²
Popolazione 1.340.000 di abitanti
Densità di popolazione 28 abitanti/km²
Capitale Tallin
Fuso orario GMT +2
Clima 4 stagioni distinte
Foreste il 45% del territorio coperto da una ricca flora
Costa 3794 km di spiagge

Lettonia
Territorio 64.589 km² – quasi come Lombardia, Emilia Romagna e Toscana insieme
Popolazione 2.070.300 di abitanti – tanti come a Parigi
Densità di popolazione 32 abitanti/km² – una delle più piccole in Europa
Capitale Riga – la città più grande dei Paesi Baltici
Fuso orario GMT +2
Clima 4 stagioni distinte
Foreste il 54% del territorio coperto da una ricca flora
Aree naturali protette 633 aree naturali protette, di cui 336 incluse in “Natura 2000”
Costa 500 km di spiagge di sabbia bianca

Lituania
Territorio 65.200 km²
Popolazione 3.300.000 di abitanti
Densità di popolazione 54 abitanti/km²
Capitale Vilnius
Fuso orario GMT +2
Clima 4 stagioni distinte