Gioielli del Baltico e della Polonia

TOUR CON PARTENZE GARANTITE
Itinerario: Cracovia, Varsavia, Mragowo, Vilnius, Riga, Tallin
Periodo: Luglio-Settembre 2019
Durata: 13 giorni / 12 notti

Date disponibili (clicca per visualizzare)

GPB12: 09.07-21.07.2019
GPB13: 16.07-28.07.2019
GPB14: 23.07-04.08.2019
GPB15: 30.07-11.08.2019
GPB16: 06.08-18.08.2019
GPB17: 13.08-25.08.2019
GPB18: 20.08-01.09.2019
GPB19: 27.08-08.09.2019

Prezzo del pacchetto a persona
EUR 1395.00 (sistemazione in camera doppia)
EUR 550.00 (supplemento in camera singola)

Giorno 1 (Martedì): Arrivo a Cracovia
Arrivo a Cracovia, trasferimento opzionale presso l’Hotel Novotel Krakow Centrum**** o simile, check-in, e incontro di benvenuto.

Giorno 2 (Mercoledì): Cracovia
Per circa mezzo millenio Cracovia è stata la regale capitale della Polonia e per secoli le sue mura hanno custodito tradizioni e segreti del regno polacco. Nel mattutino giro turistico visiteremo il centro storico con la Chiesa di Santa Maria, l’Universita’ Jagellonica, il Mercato delle Stoffe e il Wawel ovvero il quartiere reale con il Castello di Wawel e la Cattedrale. Nel pomeriggio c’è la possibilità, ad opzione, di visitare le famose miniere di sale di Wieliczka, un incredibile labirinto sotterraneo di cuniculi che scendono per oltre 327 metri. In serata è proposta, ad opzione, una cena tipica polacca al ristorante Hawelka.

Giorno 3 (Giovedì): Cracovia-Varsavia
Lasciamo Cracovia per dirigerci verso Czestochowa, il cuore spirituale della Polonia, dove visiteremo il Monastero di Jasna Gora con la famosissima Madonna Nera. Passando per le ampie basse pianure della Polonia centrale giungiamo a Varsavia nel primo pomeriggio. Check-in presso l’Hotel Novotel Centrum Warsaw**** o similare.

Giorno 4 (Venerdì): Varsavia
Varsavia è essenzialmente una città del dopoguerra con un centro storico meticolosamente ricostruito. Il mattutino giro turistico include la Strada Reale e il centro storico con il Castello Reale, la Cattedrale di San Giovanni, la Piazza del Mercato Storico e il Barbacane (struttura difensiva a pianta semicircolare). Nel pomeriggio è prevista un’escursione opzionale al Parco reale Lazienki con il Palazzo sull’Acqua. In serata è prevista una cena tipica polacca ad opzione presso il ristorante Dawne Smaki.

Giorno 5 (Sabato): Varsavia-Gizycko
Continuamo attraverso la fitta foresta del Nord della Polonia fino a raggiungere la regione di Laghi della Masuria dove una miriade di laghi postglaciali rappresentano uno dei più bei paesaggi naturali dell’intera Polonia. L’escursione pomeridiana ai Laghi della Masuria ci porterà a visitare la pittoresca cittadina di Mragowo, la belissima chiesa barocca di Swieta Lipka e la cittadina di Gizycko, contornata da tutti i lati da innumerevoli laghi. Nel tardo pomeriggio check-in presso l’Hotel St. Bruno**** o similare.

Giorno 6 (Domenica): Gizycko-Vilnius
Continuiamo il viaggio nella frangia più orientale della Masuria, una regione di laghi con incredibili laghi blu senza fine e interessanti località turistiche, fino a giungere in Lituania. Ci fermiamo a Kaunas, fervido centro industriale e commerciale della Lituania per ammirare lo stupendo centro storico con l’elegante municipio bianco in stile barocco. Partenza e arrivo a Vilnius nel pomeriggio. Check in presso l’Hotel Radisson Blu Lietuva**** o similare.

Giorno 7 (Lunedì): Vilnius
Mattinata riservata alla scoperta di Vilnius, dove modernità e tradizione si abbinano in modo perfetto. Il pomeriggio prevede un’escursione, ad opzione, a Trakai con la visita del suo castello. Il granduca lituano Kęstutis iniziò a costruire il castello sull’isola nel XIV secolo. Fu completato da suo figlio Vytautas nel XV secolo.Il castello divenne la residenza del Duca dopo la battaglia di Grunwald (1410) quando i Cavalieri Teutonici furono sopraffatti. Per la sera abbiamo in programma una cena folcloristica opzionale presso il ristorante “Belmontas”.
.

Giorno 8 (Martedì): Vilnius-Riga
Trasferimento a Riga e visita della Collina delle Croci. Oggi, la Collina delle Croci è una destinazione popolare per i turisti e pellegrini, specialmente dopo la restaurazione dell’indipendenza. Arrivati in Lettonia, ammireremo il magnifico Palazzo di Rundale. Il Palazzo di Rundale riserva parecchie gemme da scoprire: le sue sale meravigliose, il museo storico, il parco in stile francese, il giardino di rose e le sue fontane. Al termine della visita, attraverso la Lettonia meridionale, arriveremo nel tardo pomeriggio a Riga, check-in all’ Hotel Mercure Riga**** o similare.

Giorno 9 (Mercoledì): Riga
La giornata inizia con la visita guidata di Riga. Come ogni metropoli con una lunga ed illustre storia alle sue spalle, Riga offre dei gioielli storici unici: il monumento alla libertà, la casa della confraternita delle Teste Nere, il Duomo, le tipiche stradine acciottolate del centro storico, il quartiere Art Nouveau, la chiesa di San Pietro, il castello, la chiesa della Madonna addolorata, la Porta svedese, la torre delle polveri, l’Opera nazionale. Dopo pranzo è prevista una visita facoltativa a Jurmala, 33 chilometri di spiaggia bianca con certificazione Bandiera Blu. In serata il prgramma prevede il concerto d’organo, ad opzione, presso la Cattedrale.

Giorno 10 (Giovedì): Riga
Prima parte della giornata dedicata alla visita opzionale di Sigulda. Sigulda è la destinazione turistica più popolare della regione lettone di Vidzeme. Situata a 40 km da Riga, questa cittadina è famosa per i suoi paesaggi mozzafiato e la sua eredità storica. Nel pomeriggio, dopo essere rientrati a Riga, vi proponiamo la visita ad opzione del Museo Etnografico all’aperto. Fondato nel 1924, il museo etnografico all’aperto di Riga ha raccolto quasi 120 edifici storici provenienti da tutta la Lettonia. Il luogo perfetto per scoprire il paesaggio rurale lettone dei tempi passati. Se volete usufruire di un’esperienza gastronomica unica, vi proponiamo una cena opzionale presso il ristorante Forest.

Giorno 11 (Venerdì): Riga-Tallin
Trasferimento a Tallin con tappa a Pärnu per una breve camminata. Una cittadina pittoresca in grado di affascinare i suoi visitatori con il suo grazioso centro storico e le molteplici attività organizzate nei mesi estivi. Lasciamo questa cittadina in direzione di Tallin. Check-in all’Hotel Radisson Blu Olümpia**** o simile.

Giorno 12 (Sabato): Tallin
Giornata dedicata alla visita della capitale estone, un gioiello architettonico medievale imperdibile che è sopravvissuto ottimamente sino ai nostri giorni nonostante le vicissitudini storiche subite. a seguire abbiamo in programma l’escursione opzionale al museo Kumu e al parco di Kadriorg. Kadriorg, testimonianza del periodo zarista, è sicuramente uno dei quartieri più belli e caratteristici di Tallin e custodisce magnifici parchi, giardini, edifici storici e musei, tra i quali il moderno museo d’arte di Kumu. Cena ad opzione al ristorante tipico Maikrahv.

Giorno 13 (Domenica): Tallin-partenza
Transferimento opzionale all’aeroporto.

Il programma include:

  • 12 pernottamenti in hotels 4 stelle centrali
  • 12 x prima colazione
  • Incontro di benvenuto con un bicchiere di spumante o succo di frutta
  • Pacchetto di benvenuto personalizzato
  • Ingressi: Castello di Wawel a Cracovia, Monastero di Jasna Gora a Czestochowa, la Cattedrale di S.Giovanni a Varsavia, Antica Università di Vilnius, Palazzo di Rundale, Palazzo della Gilda Maggiore a Tallin
  • Assistenza da parte di accompagnatore parlante Italiano durante l’intera durata del tour
  • Servizio di pullman di prima classe per tutta la durata del tour
  • Servizio di facchinaggio presso gli hotels
  • Diritti d’agenzia e tasse


Il programma NON include:

  • I voli
  • Pasti, mance, extra e quanto non espressamente indicato alla voce “Il programma include”

Opzionale:
 

  • Trasferimento dall’aeroporto all’Hotel a Cracovia: EUR 40.00 con auto privata (1-3 persone), EUR 60.00 con minivan privato (4-7 persone)
  • Escursione di 4 ore alla Miniera di Sale di Wieliczka: EUR 60.00 pp
  • Cena al Ristorante Hawelka: EUR 40.00 pp
  • Escursione di 3 ore al Parco reale Lazienki con il Palazzo sull’Acqua: EUR 40.00 pp
  • Cena polacca al Ristorante Dawne Smaki: EUR 40.00 pp
  • Escursione di 3 ore a Trakai e visita del castello: EUR 40.00 pp
  • Cena folcloristica al Ristorante Belmontas a Vilnius: EUR 40.00 pp
  • Escursione di 4 ore al Parco Nazionale di Gauja: EUR 50.00 pp
  • Escursione di 3 ore al Museo Etnografico all’aperto di Riga: EUR 40.00 pp
  • Il concerto d’organo al Duomo di Riga: EUR 35.00 pp
  • Escursione di 4 ore a Jurmala: EUR 40.00 pp
  • Cena al ristorante Forest: EUR 40.00 pp
  • Visita al parco di Kadriorg e museo KUMU: EUR 40.00 pp
  • Cena tipica al Ristorante Maikrahv a Tallinn: EUR 40.00 pp
  • Trasferimento dall’Hotel Radisson Blu Olümpia all’aeroporto: EUR 35.00 con auto privata (1-3 persone), EUR 55.00 con minivan privato (4-7 persone)
  • Mezza pensione negli hotels (12 cene con 3 portate e caffe/tè): EUR 345.00

Condizioni di pagamento:

  • 20% al momento della prenotazione
  • 80% entro 40 giorni dalla data di inizio del tour

Condizioni di cancellazione:

  • Per cancellazioni da 40 a 21 giorni prima dell’arrivo – rimborso del 50%
  • Per cancellazioni da 20 a 15 giorni prima dell’ arrivo – rimborso del 20%
  • Per cancellazioni oltre 20 giorni prima dell’arrivo – nessun rimborso possibile

    Contattaci per maggiori informazioni








Maggiori informazioni




Contenuti Correlati